L'Alleanza. Giornale radicale democratico quotidiano «Scienza e lavoro », poi Organo quotidiano delle Società repubblicane consociate delle Romagne.

release notes
Bologna (Soc. Tip. dei Compositori); quotidiano, poi settimanale; cm 50 x 35; pp. 4, coll. 4.
responsabile
Direttore : Francesco Pais; redattore resp. : Luigi Rangoni.
konsistenz
a. I, n. 1 (3 Dicembre 1871) - a. III, n. 42 (26 ottobre 1873). Col n. 59, a. II (28 febbraio 1872) assume il secondo sottotitolo. Subisce complessivamente ventitré sequestri.
inhalt notizen
Organo del Partito repubblicano socialista. Dopo il n. 161, a. II (10 giugno 1872) il giornale, esausto finanziariamente, in conseguenza dei continui sequestri, esce in supplemento il 12, 14, 16, 17, 18 giugno. Anche questi supplementi subiscono sequestri e censure a causa del sottotitolo : « Organo delle Società repubblicane » ecc. Tuttavia nella riunione delle società consociate, è approvato l'ordine del giorno del presidente Aurelio Saffi, col quale si decide di continuare le pubblicazioni e di non cedere se non alla forza; ma dopo il supplemento n. 19, nel quale si da resoconto della detta assemblea, il periodico è costretto a interrompere la stampa, che riprende, in altra veste e con la periodicità settimanale, il 2 dicembre 1872. Pubblica i comunicati delle Società operaie e di mutuo soccorso. Durante tutto il mese di marzo 1872 esce listato a lutto per la morte di Giuseppe Mazzini, ai cui principi morali, religiosi, politici e sociali il giornale uniforma tutta la sua condotta. Pubblica il resoconto del Congresso operaio di Roma del maggio 1872, una interessante rassegna delle vicende della Internazionale, artìcoli sulla questione operaia e sul diritto dì proprietà. Nel n. 42, a. III (26 ottobre 1873) annunzia di cessare le pubblicazioni settimanali e di riprenderle quotidiane più tardi, fuso col giornale «La Voce del popolo». Col titolo: «La Voce del popolo e Alleanza» inizia infatti le pubblicazioni il 1° dicembre 1873.
zusammenstellung
Ge. III. 603
verweis
43