L'Alleanza. Giornale settimanale politico letterario per l'istruzione sociale e politica della donna, poi Rassegna settimanale, politica, artistica, letteraria per l'istruzione sociale detta donna, poi Rassegna sociale, politica, femminista, per l'istruzione civile della donna.

release notes
Pavia (Officina Arti Grafiche, poi Stabilimento Tip. Succ. Bizzoni, poi Tip. Popolare, poi Stabilimento Tip. Rossetti e Fiocchini, poi Tipo-litografia succ. Marelli); settimanale; cm 50 x 35; pp. 4, coll. 4.
responsabile
Direttore: Carmela Baricelli; redattore capo: Leopoldo Carta; gerente resp.: Luigi Bolzoni; collaboratori: Giulio Natali, Valerla Vampa, Alfredo Vinardi, Maria Blasi, Teresa Canevari, Paolina Schifi, Teresita Magni, Abigaille Zanella, Giselda Brebbia, Saverio De Dominicis, Maria Miani, Edvige Pusineri, Giuseppina Mono, Fanny Turchi-Fumagalli, Lino Ferriani, A. Bogliolo, Maria Sulli, Carlotta Clerici, Angelica Giansiracusa, Maria Scaroni, Alessandrina Gariboldi, Rosetta Lisio, Rosina Monetti, Anita Pagliai.
konsistenz
a. I, n. 1 (7 aprile 1906) - a. VI, n. 207 (31 ottobre 1911). Col n. 92, a. III (11 gennaio 1908) assume il secondo sottotitolo; col n. 188, a. V (10 novembre 1910) il terzo.
inhalt notizen
Periodico a indirizzo razionalista e socialista. Si propone l'emancipazione morale, economica, civile ed intellettuale della donna. Fra i postulati del suo programma sono: la rivendicazione del diritto elettorale alle donne, la lotta contro l'analfabetismo, la formulazione di leggi protettive del lavoro delle donne e dei fanciulli.
zusammenstellung
G
verweis
45