L’Amico del popolo. Comunista anarchico.

release notes
Mantova (Tip. Giovanazzi); periodicità varia; cm 37 x 25; pp. 4, coll. 3.
responsabile
Gerente: Ferdinando Tinelli.
konsistenz
a. I, n. 1 (15 aprile 1888) - a. I, n. 3 (13 maggio 1888).
inhalt notizen
« Principale scopo del nostro giornale », si legge in un articolo redazionale, « è di attendere alla emancipazione dell'operaio..., vogliamo che le ricchezze siano beni comuni, l'aratro di chi lo guida, la terra di chi lavora, il pane per tutti..., abolito il privilegio e la superstizione ». A proposito del trattamento persecutorio usato verso l'ergastolano Passanante, chiuso in una cella sotto il livello dell'acqua, nel reclusorio di Portoferraio, scrive che l'Austria fu cento volte meno crudele coi suoi prigionieri politici dello Spielberg, e invita i compagni a sostenere l'agitazione che il giornale si propone di promuovere a favore del compagno recluso. Giovanni Rossi da notizia della pratica realizzazione delle teorie socialiste, mediante la costituzione, nel paese di Cittadella, di una colonia sociale di diciassette famiglie, che coltivano in società un fondo di 120 ettari, in perfetta comunione di vita e di interessi.
zusammenstellung
GF. B. 39. 2
verweis
64