db Bibliografia del socialismo e del movimento operaio italiano - Periodici

Résultat de la recherche

L’Appennino pavese. Organo quindicinale socialista del circondario.

note: Bobbio (Tip. Cella); quindicinale; cm 41 x 28, poi 51 x 31; pp. 4, coll. 4.

responsable: Redattore capo: Clemente Cavigliene; collaboratori: Luigi Montemartini, Alessandro De Giovanni, Viola Agostini; gerente resp.: Pierino Silva.

coherence: n. 1 (13 febbraio 1921) - n. 18 (18 ottobre 1922). Il periodico è uscito senza la numerazione delle annate.

notes contenu: A destra del titolo reca il simbolo della falce e martello col sole nascente circondato da spighe e il motto: «Chi non lavora non mangia ». Nel n. 7, a. I (13 maggio 1921) annunzia di variare il simbolo con falce e martello e libro, che è quello assunto dal partito nelle elezioni del 1921. Detto simbolo appare soltanto col n. 1o del 29 giugno. Nell'articolo di presentazione dichiara di uniformare il suo indirizzo ai principi che « ebbero il più largo consenso al congresso di Livorno »; l'ordine del giorno della frazione comunista unitaria, ivi approvato, viene riportato nella prima pagina. Nel n. 12, a. I (22 luglio 1921) annunzia di cessare le pubblicazioni, per decisione del partito che stabilisce un unico giornale per ogni provincia, osservando che « La Plebe » « è bene rimanga l'organo della sezione pavese ». Nel n. 13, a. I (21 agosto 1921) comunica che tale deliberazione è momentaneamente sospesa e riporta il manifesto della frazione di concentrazione socialista, firmato da Turati, Baldesi, Trampolini, Morgari, D'Aragona, Casalini, Pittoni. Nel numero successivo (n. 14, a. I [31 agosto 1921]), pubblica quello dei massimalisti, firmato da Serrati, Lazzari, Malatesta, Baratono. Nel n. 1o, a. I (29 giugno 1921) conferma la sua fedeltà alla deliberazione unitaria di Livorno, toglie dal sottotitolo la parola « organo ». Nel n. 18, a. I (31 ottobre 1921) pubblica il manifesto della nuova dirczione del partito (Baratono, Corsi, Fioritto, Parpagnoli, Serrati, Velia) e nel n. 1, a. II (15 gennaio 1922) riporta l'ordine del giorno Canevari-Faravelli approvato a grande maggioranza nel Convegno federale socialista di Pavia, per « l'appoggio sicuro ed aperto ad un governo che assicuri al proletariato possibilità di vita e di organizzazione ».

collocation: G

reference: 100

L'Aquila. Indipendente.

note: Palermo. Vedi: «L'Indipendente».

reference: 101

L'Aquila rossa. Organo della Federazione socialista del Collegio di Todi.

note: Todi (Tip. Popolare); quindicinale; cm 51 x 35; pp. 4, coll. 4.

responsable: Redattore : C. Leonardo Gomez; collaboratori : Armando Gomez, Giovanni Colasanti; gerente resp. : Bruno Giordani.

coherence: a. I, n. 4 (1° maggio 1913) - a. II, n. 18 (3 gennaio 1914). Esiste anche un numero unico in data 13 aprile 1913, intitolato: «L'Aquila rossa di Todi».

collocation: G

reference: 102

L’Araldo — Organo settimanale della Sezione socialista di Narni.

note: Narni (Tip. Petrignani); settimanale; cm 42 x 31; pp. 4, coll. 3.

responsable: Responsabili : Virgilio Atanasi, Antonio Lunetti.

coherence: a. I, n. 1 (6 dicembre 1908) - a. V, n. 38 (22 dicembre 1912). Successivamente al n. 38, a. V (22 dicembre 1912) il periodico è uscito col titolo: «I Tempi nuovi».

collocation: G

reference: 103.a

I Tempi nuovi. — (Già «L'Araldo»). Giornale di propaganda socialista.

note: Poggio Mirteto-Roma (Poggio Mirteto; Soc. Cooperativa Tip. Sabina); settimanale; cm 44 x 32; pp. 4, coll. 4.

responsable: Gerente resp. : lido Gentili.

coherence: a. VI, n. 1 (11 ottobre 1913) - a. VI, n. 6 (13 dicembre 1913). Precedentemente al n. 1, a. VI (11 ottobre 1913) il periodico è uscito a Narni col titolo: «L'Araldo».

collocation: G

reference: 103.b

L’Araldo dei metallurgici. Organo mensile del Sindacato nazionale operai metallurgici.

note: Milano, poi Torino, poi Brescia (Pianezza, poi Brescia; Stabilimento Tip. C. Cebrario, poi Tip. « Morcelliana »); mensile; cm 50 x 35; pp. 4, coll. 4.

responsable: Direttore: Guido Salvadori; gerente: Pietro Rusconi.

coherence: a. III, n. 1 (novembre 1922)- a. VI, n. 9 (settembre 1925). Interruzione dal n. 1-2, a. IV (gennaio-febbraio 1923) al n. 1, a. V (agosto 1924).

notes contenu: Indirizzo sindacale classista.

collocation: L'annata 1925 è scompleta. - G

reference: 104

L'Araldo oltrepadano. Organo settimanale dei lavoratori organizzati dell'Oltrepò pavese, poi Periodico settimanale della Camera del Lavoro di Stradella.

note: Stradella (Tip. Succ. Pensa); settimanale; cm 50 x 35; pp. 4, coll. 4.

responsable: Gerenti: Lorenzo Bacci, Simone Erbetta, Luigi Cornaglia.

coherence: a. I, n. 1 (1° maggio 1910) - a. III, n. 116 (21 luglio 1912). Col n. 4, a. I (22 maggio 1910) assume il secondo sottotitolo.

notes contenu: Indirizzo sindacale classista.

collocation: L'annata 1911 è scompleta. - G

reference: 105

L’Aratro. Organo mensile della Federazione provinciale milanese dei lavoratori dei campi, poi Foglio mensile di propaganda fra i lavoratori della terra, organo della Federazione provinciale milanese.

note: Milano (Tip. Operai); mensile; cm 40 x 39, poi 32 x 22; pp. 4, poi 8, coll. 3, poi 2.

responsable: Gerente resp. : Luigi Ceppi.

coherence: a. I, n. 1 (aprile 1902) - a. II, n. 8 (15 giugno 1903). Col n. 7, a. II (1° maggio 1902) assume il secondo sottotitolo.

notes contenu: Indirizzo sindacale classista.

collocation: GF. B. 78. 25

reference: 106

Aratro e vanga. Bollettino informativo mensile della Federazione lavoratori dell'agricoltura della provincia di Como [Federterra]. Camera confederale del Lavoro di Como e provincia.

note: Como (s. t.); mensile; cm 35 x 25; pp. 4, coll. 3.

responsable: Direttori : Enrico Bianchi, Carlo Salomoni.

coherence: a. IV, n. 1 (gennaio 1949) - a. IV, n. 4 (maggio 1949).

notes contenu: Indirizzo sindacale classista.

collocation: Gi. II. 5119

reference: 107

Arcobaleno. Bollettino Associazione ragazze d'Italia.

note: Roma (Tip. Atena, poi Stabilimento Tip. U. E. S. I. S. A., poi Tip. Imperia); mensile; cm 28 x 21, poi 36 x 25½, poi 44 x 32; pp. 4, coll. 3, 4, 5, illustrato.

responsable: Responsabili: Luciana Franzinetti, Luciana Bruschi.

coherence: a. I, n. 1 (15 aprile 1947) - nuova ser., n. 6 (5 novembre 1949).

collocation: Le annate 1947, 1948, 1949 sono scomplete. - Gi. II. 3613

reference: 108

Ardito del popolo. Giornale di difesa proletaria.

note: Roma (Arti Grafiche, poi Tip. Rossi, poi Tip. Ferri); quindicinale; cm 50 x 35; pp. 4, coll. 4, illustrato.

responsable: Gerente: Cesare Camattini.

coherence: a. I, n. 1 (2 settembre 1921) - a. I, n. 6 (17 novembre 1921).

collocation: L'annata 1921 è scompleta. - G

reference: 109

L’Arena giudiziaria. Organo dell'Unione italiana fra gli impiegati delle cancellerie e segreterie giudiziarie, poi Organo dell'Unione italiana dei funzionari delle cancellerie e segreterie giudiziarie, poi Organo Settimanale dell' Unione italiana dei funzionari delle cancellerie e segreterie giudiziarie.

note: Milano, poi Roma (Stabilimento Tip. P. B. Bellini, poi Stabilimento Tip. « La Stampa Commerciale », poi Stamperia A. Satiri, poi Soc. Anonima Poligrafica Italiana, poi Cooperativa Tip. Castaidi); mensile, poi quindicinale, poi settimanale; cm 42 x 31, poi 35 x 25; pp. 4, poi 8; coll. 4, poi 3.

responsable: Direttore: Mario Bacchiocchi; gerenti: Carlo Invernizzi, Giovanni Pisani, Defendente De Amici, Ugo Damiani, Pietro Palletta.

coherence: I, n. 1 (20 febbraio 1904) - a. XX, n. 26 (21 luglio 1925). Interruzione dal n. 120, a. VIII (9 giugno 1911) al n. 125, a. VII (31 gennaio 1912). Col n. 147-150, a. X (maggio-giugno 1914) assume il secondo sottotìtolo; col n. 31-32, a. XIX (31 ottobre 1924) il terzo. La numerazione delle annate è irregolare.

collocation: Le annate 1920, 1924 sono scomplete. - G

reference: 110

L’Arengo

note: Genova. Vedi: «Bollettino mensile dell'Università popolare genovese».

reference: 111

L’Argante

note: Roma. Vedi : «Bollettino della Lega di miglioramento fra gli artisti drammatici » (Roma).

reference: 112

L’Argine

note: Foligno. Vedi: «L'Argine per la difesa dell'Italia laica».

reference: 113